confederati

clicca sulle immagini
per accedere
alle relative pagine

anno II numero 1 - gennaio / febbraio / marzo 2019

HomeArchivio

28 Febbraio 2019

ANNO I NUMERO 1 - OTTOBRE / NOVEMBRE / DICEMBRE 2018

HomeArchivio

10 DICEMBRE 2018

ANNO II NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2019

HomeArchivio

17 GIUGNO 2019

ANNO II NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2019

HomeArchivio

19 SETTEMBRE 2019

ANNO II NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2019

HomeArchivio

10 DICEMBRE 2019

ANNO III NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2020

HomeArchivio

19 MARZO 2020

ANNO III NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2020

HomeArchivio

10 giugno 2020

ANNO III NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2020

HomeArchivio

29 settembre 2020

ANNO III NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2020

HomeArchivio

11 dicembre 2020

ANNO IV NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2021

HomeArchivio

27 marzo 2021

ANNO IV NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2021

HomeArchivio

23 giugno 2021

ANNO IV NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2021

HomeArchivio

20 settembre 2021

ANNO IV NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2021

HomeArchivio

14 dicembre 2021

ANNO V NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2022

HomeArchivio

22 marzo 2022

ANNO V NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2022

HomeArchivio

22 giugno 2022

ANNO V NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2022

HomeArchivio

29 settembre 2022

ANNO V NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2022

HomeArchivio

28 dicembre 2022

GLI ESPERTI RISPONDONO

8° Congresso Nazionale NurSind. Il discorso di apertura di Andrea Bottega “Ventiquattro anni di impegno sindacale”

L’ottavo Congresso Nazionale NurSind, che si è svolto nei giorni 5-6-7 dicembre a Roma, si è aperto con il discorso di Andrea Bottega, Segretario Nazionale NurSind.

In una sala gremita, alla presenza di 550 infermieri, giunti nella Capitale da ogni parte d’Italia, Bottega, in un accorato discorso, ha ripercorso le tappe di questi ultimi quattro anni, densi di avvenimenti, che hanno cambiato il mondo.

Dalla pandemia alla crisi internazionale, sullo sfondo il Servizio sanitario nazionale è sempre più in affanno. Bottega ha posto l’accento sulla carenza del personale infermieristico, sulla difficoltà di reperire forza lavoro nel mercato, sul fenomeno crescente della Great Resignation: sono sempre più frequenti gli infermieri che escono dal mondo del lavoro ospedaliero.

Nel quadro nazionale si inserisce l’azione di NurSind. In questi ultimi 4 anni il sindacato è cresciuto, consolidando la propria rappresentanza all’interno della categoria e nella sanità, sottolinea Bottega, che pone l’accento su obiettivi raggiunti ed obiettivi futuri, tra cui la firma del contratto nazionale di lavoro il 2 novembre 2022, coronamento di un impegno durato 24 anni.

Conclude Andrea Bottega: “Le aspettative della categoria sono a questo punto nelle vostre mani, nelle mani dei delegati aziendali e regionali. La traduzione dell’impianto previsto dal contratto nazionale deve trovare ora gambe su cui camminare nelle singole realtà e il 2023 sarà un anno pieno di impegni per riscrivere e ricontrattare diversi istituti economici”.

 

In allegato la versione completa del discorso di Bottega: Discorso Bottega 8°congresso Nazionale

Maria Luisa Asta

 

Clicca sull'immagine per aprire il file in formato PDF