confederati

clicca sulle immagini
per accedere
alle relative pagine

anno II numero 1 - gennaio / febbraio / marzo 2019

HomeArchivio

28 Febbraio 2019

ANNO I NUMERO 1 - OTTOBRE / NOVEMBRE / DICEMBRE 2018

HomeArchivio

10 DICEMBRE 2018

ANNO II NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2019

HomeArchivio

17 GIUGNO 2019

ANNO II NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2019

HomeArchivio

19 SETTEMBRE 2019

ANNO II NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2019

HomeArchivio

10 DICEMBRE 2019

ANNO III NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2020

HomeArchivio

19 MARZO 2020

ANNO III NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2020

HomeArchivio

10 giugno 2020

ANNO III NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2020

HomeArchivio

29 settembre 2020

ANNO III NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2020

HomeArchivio

11 dicembre 2020

ANNO IV NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2021

HomeArchivio

27 marzo 2021

ANNO IV NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2021

HomeArchivio

23 giugno 2021

ANNO IV NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2021

HomeArchivio

20 settembre 2021

GLI ESPERTI RISPONDONO

rubrica pubblico impiego

A cura di FLP – Il sindacato dei lavoratori pubblici

D: Salve, sono un dipendente del Comparto Funzioni Centrali e vi chiedo se nel caso di progressione fra le aree indetta dalla mia Amministrazione, mi sia riconosciuta continuità relativamente agli istituti contrattuali maturati e non goduti (ferie, ore di straordinario, permessi retribuiti) di cui ai previsti articoli del vigente CCNL del Comparto Funzioni Centrali.

Marco, Novara

R: Se trattasi di progressione tra le aree prevista dall’art. 22, comma 15 del D.Lgs n. 75/2017, e non di nuovo rapporto di lavoro a seguito di concorso pubblico, al dipendente di che trattasi ne consegue il riconoscimento per trasposizione di tutti quegli istituti che sono stati maturati e non fruiti prima della progressione.
In caso di nuovo rapporto di lavoro a seguito di concorso pubblico, avendo estinto il precedente rapporto, vengono meno anche tutte le situazioni soggettive allora in essere sul fronte degli istituti contrattuali.

Elio Di Grazia

Clicca sull'immagine per aprire il file in formato PDF