confederati

clicca sulle immagini
per accedere
alle relative pagine

anno II numero 1 - gennaio / febbraio / marzo 2019

HomeArchivio

28 Febbraio 2019

ANNO I NUMERO 1 - OTTOBRE / NOVEMBRE / DICEMBRE 2018

HomeArchivio

10 DICEMBRE 2018

ANNO II NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2019

HomeArchivio

17 GIUGNO 2019

ANNO II NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2019

HomeArchivio

19 SETTEMBRE 2019

ANNO II NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2019

HomeArchivio

10 DICEMBRE 2019

ANNO III NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2020

HomeArchivio

19 MARZO 2020

ANNO III NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2020

HomeArchivio

10 giugno 2020

ANNO III NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2020

HomeArchivio

29 settembre 2020

ANNO III NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2020

HomeArchivio

11 dicembre 2020

ANNO IV NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2021

HomeArchivio

27 marzo 2021

ANNO IV NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2021

HomeArchivio

23 giugno 2021

ANNO IV NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2021

HomeArchivio

20 settembre 2021

ANNO IV NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2021

HomeArchivio

14 dicembre 2021

ANNO V NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2022

HomeArchivio

22 marzo 2022

ANNO V NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2022

HomeArchivio

22 giugno 2022

ANNO V NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2022

HomeArchivio

29 settembre 2022

GLI ESPERTI RISPONDONO

rubrica pubblico impiego

A cura di FLP – Il sindacato dei lavoratori pubblici

D: Salve, sono un vostro iscritto in servizio presso un Ente del Comparto Funzioni Centrali con sede a Firenze e chiedo notizie in ordine alla giustificazione dei permessi di studio, ex art. 46 del precedente CCNL 2016/2018 del Comparto Funzioni Centrali, relativamente a lezioni e-learning rese da Università non telematiche ma che hanno dovuto comunque avviare percorsi di didattica a distanza correlati all’emergenza pandemica  ancora in essere.
Quanto sopra anche a  fronte di difficoltà poste dalla struttura di gestione del personale  sulla materia di che trattasi.

Antonio, Firenze

R: In ordine al quesito posto dal collega, giova rammentare quali siano i punti nodali di riferimento (anche per gli uffici preposti alla gestione del personale), e cioè l’articolo del precedente contratto collettivo di comparto sopra richiamato e tuttora in vigore ai sensi dell’art. 62 del vigente CCNL 2019/2021 e, in aggiunta, per quanto previsto dalla circolare del Dipartimento della Funzione Pubblica n. 12 del 2011.

Infatti, il senso delle indicazioni contrattuali è quello di permettere alle Amministrazioni di verificare, mediante certificazione dell’Università, l’effettiva partecipazione ai corsi di studio che si svolgono durante l’orario di lavoro del dipendente/studente interessato.

E’ del tutto evidente come tali modalità di verifica possano avvenire indipendentemente se le lezioni siano svolte in presenza oppure in modalità “da remoto”.

Elio Di Grazia

Clicca sull'immagine per aprire il file in formato PDF