confederati

clicca sulle immagini
per accedere
alle relative pagine

anno II numero 1 - gennaio / febbraio / marzo 2019

HomeArchivio

28 Febbraio 2019

ANNO I NUMERO 1 - OTTOBRE / NOVEMBRE / DICEMBRE 2018

HomeArchivio

10 DICEMBRE 2018

ANNO II NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2019

HomeArchivio

17 GIUGNO 2019

ANNO II NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2019

HomeArchivio

19 SETTEMBRE 2019

ANNO II NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2019

HomeArchivio

10 DICEMBRE 2019

ANNO III NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2020

HomeArchivio

19 MARZO 2020

ANNO III NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2020

HomeArchivio

10 giugno 2020

ANNO III NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2020

HomeArchivio

29 settembre 2020

ANNO III NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2020

HomeArchivio

11 dicembre 2020

ANNO IV NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2021

HomeArchivio

27 marzo 2021

ANNO IV NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2021

HomeArchivio

23 giugno 2021

ANNO IV NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2021

HomeArchivio

20 settembre 2021

ANNO IV NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2021

HomeArchivio

14 dicembre 2021

ANNO V NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2022

HomeArchivio

22 marzo 2022

ANNO V NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2022

HomeArchivio

22 giugno 2022

ANNO V NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2022

HomeArchivio

29 settembre 2022

ANNO V NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2022

HomeArchivio

22 giugno 2022

COMPARTO SANITÀ: FIRMATO IL NUOVO CCNL

Intervista ad Andrea Bottega, segretario nazionale del Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche.

A cura di Mara Passafiume.

La trattativa del comparto Sanità, aperta all’Aran nell’agosto dello scorso anno, è giunta al punto di arrivo con la sottoscrizione dell’Ipotesi del Contratto collettivo nazionale di lavoro del personale. Il segretario nazionale del Nursind, Andrea Bottega, ci spiega le principali innovazioni introdotte da questo contratto.
GLI ESPERTI RISPONDONO
A cura di NURSIND - Il sindacato delle professioni infermieristiche
D: Sono stata assunta a tempo determinato ad aprile. In reparto stiamo programmando le ferie estive. Posso chiedere l’anticipo delle ferie non maturate?
Lara, infermiera, Roma
R: L’anticipo ferie non maturate avviene nel momento in cui il dipendente chiede al proprio datore di lavoro di anticipare le ferie, anche se queste ultime non sono ancora state accumulate a sufficienza durante il periodo lavorativo.Ogni dipendente ha diritto,  in ogni anno di servizio, ad un periodo di ferie retribuito. Durante tale periodo, al dipendente spetta la retribuzione di cui agli art. 19, comma 1, del CCNL dell’1.9.1995 (Ferie e Festività) come integrato dall’art.23, comma 4, del CCNL del 19.4. ...
A cura di FGU - Federazione Gilda Unams
D:  Il nostro dirigente chiede a noi docenti di recarci a scuola, nel mese di giugno tutti i giorni, per firmare la presenza. Si tratta di una richiesta legittima?
Azzurra, Palermo
R: La richiesta del DS è illegittima. Gli articoli 28 e 29 del CCNL/2007 definiscono gli obblighi di lavoro del personale docente strutturati in attività di insegnamento e in attività funzionali all’insegnamento. Le uniche prestazioni che possono essere richieste nel periodo di sospensione delle lezioni sono le attività funzionali all’insegnamento relative a scrutini ed esami, riunioni di collegio docenti e consigli ...

A cura di FLP – Il sindacato dei lavoratori pubblici
D: Salve, sono un vostro iscritto in servizio presso un Ente del Comparto Funzioni Centrali con sede a Firenze e chiedo notizie in ordine alla giustificazione dei permessi di studio, ex art. 46 del precedente CCNL 2016/2018 del Comparto Funzioni Centrali, relativamente a lezioni e-learning rese da Università non telematiche ma che hanno dovuto comunque avviare percorsi di didattica a distanza correlati all’emergenza pandemica  ancora in essere. Quanto sopra anche a  fronte di difficoltà poste dalla struttura di gestione del personale  sulla materia di che trattasi.
Antonio, Firenze
R: In ordine al quesito posto dal collega, giova rammentare quali siano i punti nodali di riferimento ( ...