confederati

clicca sulle immagini
per accedere
alle relative pagine

anno II numero 1 - gennaio / febbraio / marzo 2019

HomeArchivio

28 Febbraio 2019

ANNO I NUMERO 1 - OTTOBRE / NOVEMBRE / DICEMBRE 2018

HomeArchivio

10 DICEMBRE 2018

ANNO II NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2019

HomeArchivio

17 GIUGNO 2019

ANNO II NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2019

HomeArchivio

19 SETTEMBRE 2019

ANNO II NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2019

HomeArchivio

10 DICEMBRE 2019

ANNO III NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2020

HomeArchivio

19 MARZO 2020

ANNO III NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2020

HomeArchivio

10 giugno 2020

GLI ESPERTI RISPONDONO

segui quotidianosanita.it Condividi stampa Immuni. Arcuri conferma (per ora) il flop dell’app: “Non raggiunto target immaginato”

Fino ad oggi è stata scaricata da circa 4 mln di italiani. Il commissario: “La campagna di comunicazione c’è e continua da esserci. Servirà molto a partire dall’autunno, io credo”.

09 LUG – “L’app Immuni non ha per ora raggiunto i target che si immaginavano. La campagna di comunicazione c’è e continua da esserci. La principale ragione ha a che vedere con la fase del ciclo dell’epidemia che stiamo vivendo che trova qualche forma comprensibile ma non condivisibile di rilassamento generale”. È quanto ha affermato Domenico Arcuri, commissario straordinario per l’emergenza Covid, nel corso di un evento organizzato dal Centro Studi Americani. “Servirà molto a partire dall’autunno, io credo”, ha aggiunto.

09 luglio 2020
© Riproduzione riservata

FONTE: QUOTIDIANO SANITA’ (LINK: https://www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=86931)

Clicca sull'immagine per aprire il file in formato PDF