confederati

clicca sulle immagini
per accedere
alle relative pagine

anno II numero 1 - gennaio / febbraio / marzo 2019

HomeArchivio

28 Febbraio 2019

ANNO I NUMERO 1 - OTTOBRE / NOVEMBRE / DICEMBRE 2018

HomeArchivio

10 DICEMBRE 2018

ANNO II NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2019

HomeArchivio

17 GIUGNO 2019

ANNO II NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2019

HomeArchivio

19 SETTEMBRE 2019

ANNO II NUMERO 4 - ottobre / novembre / dicembre 2019

HomeArchivio

10 DICEMBRE 2019

ANNO III NUMERO 1 - gennaio / febbraio / marzo 2020

HomeArchivio

19 MARZO 2020

ANNO III NUMERO 2 - aprile / maggio / giugno 2020

HomeArchivio

10 giugno 2020

ANNO III NUMERO 3 - luglio / agosto / settembre 2020

HomeArchivio

29 settembre 2020

GLI ESPERTI RISPONDONO

Pa: Cgs a Dadone, con rinnovo contratti parta tavolo nuove regole contrattazione

Roma, 17 dicembre – “Ci aspettiamo che nel nuovo anno, quando si dovrà per forza di cose mettere mano al rinnovo dei contratti e quindi prenderanno il via le trattative, si parta col piede giusto e, finalmente, vengano riviste le regole e le materie della contrattazione”. E’ quanto afferma, in una nota, la Confederazione generale sindacale (Cgs).  A tal proposito, la Cgs chiede espressamente al ministro per la Pubblica amministrazione Fabiana Dadone, “un tavolo ad hoc per discutere le modifiche legislative necessarie a restituire centralità alla contrattazione. Dai vincoli sull’incremento dei fondi per il salario accessorio, che vanno assolutamente rivisti, alla questione del congedo di paternità, che deve ancora essere esteso anche agli statali – conclude il sindacato -, un confronto è più che mai urgente e necessario”.

Ufficio stampa CGS – CONFEDERAZIONE GENERALE SINDACALE

Clicca sull'immagine per aprire il file in formato PDF