confederati

clicca sulle immagini
per accedere
alle relative pagine

anno I numero 1 - OTTOBRE / NOVEMBRE / DICEMBRE 2018

10 DICEMBRE 2018

“E adesso nelle Asp siciliane via libera ai contratti a tempo determinato” NurSind Catania chiede dignità per i lavoratori”

“Che i contratti a partita iva degli infermieri diventino contratti a tempo determinato”, a chiederlo Salvatore Vaccaro, Vicesegretario Nazionale NurSind e Segretario territoriale NurSind Catania.

La comunicazione che l’assessorato regionale alla Salute ha inviato nei giorni scorsi ai direttori per consentire di stipulare rapporti di lavoro annuali per far fronte alle esigenze organizzative e per garantire i livelli assistenziali, arriva al momento giusto.

Non più di una settimana fa il NurSind aveva dichiarato guerra alle Asp siciliane che da tempo usano assumere gli infermieri tramite contratti a partita iva per liberi professionisti, utilizzando i professionisti come turnisti a tutti gli effetti, ma senza alcun diritto.

Via libera alle assunzioni a tempo determinato nelle aziende sanitarie e ospedaliere siciliane”, dichiara Salvatore Vaccaro, “le assunzioni vengano fatte attingendo dalle graduatorie esistenti o trasformando i posti a partita Iva in tempo determinato. Consideriamo queste circolari un primo passo avanti che tenta di risolvere la questione delle false partite Iva. Adesso le aziende trasformino quei posti per dare dignità al lavoro e ai lavoratori “.

 

Clicca sull'immagine per aprire il file in formato PDF